Come preparare la Confettura di Mele e Liquirizia

Prepariamo insieme la Confettura di Mele e Liquirizia, una confettura speciale in cui il gusto dolce-acidulo delle Mele si fonde alle note aromatiche e intense della Liquirizia per dare vita a un connubio unico e delizioso, perfetto rimedio contro tosse e mal di gola. Per prepararla seguiamo la ricetta di Francesca Laruffa, che a tale scopo consiglia di utilizzare mele rosse, in particolare le Red Love, che oltre a dare un bel colore alla confettura, sono ricche di anti ossidanti.

Adatta a adulti e bambini e ideale sia per colazione sia per merenda. Grazie alla sua cremosità la Confettura di Mele e Liquirizia risulta perfetta per aromatizzare gelati, yogurt e panne cotte, ma anche per farcire dolci da forno o per accompagnare formaggi cremosi.

Ingredienti

  • 1 kg di mele
  • 500 g di zucchero muscovado o bianco
  • succo di limone
  • 1 cucchiaio da tavola di Polvere di Liquirizia
  • mezza stecca di cannella
  • 1/2 bicchiere di acqua

Preparazione

  1. Dopo aver sbucciato e tagliato a pezzetti le mele, mettiamole in un tegame capiente aggiungendo il resto degli ingredienti, ossia lo zucchero, il succo del limone, l’acqua e un po’ di cannella fresca grattugiata.
  2. Amalgamare il tutto mescolando bene e mettere sul fuoco a fiamma viva per 45 minuti.
  3. A cottura ultimata, aggiungiamo un cucchiaio scarso da tavola di Polvere di Liquirizia, mescolando spesso per non far attaccare.
  4. Per le quantità di questa composta basteranno tre vasetti. Dopo aver versato acqua bollente la nostra conserva di mele, chiudiamoli energeticamente e giriamoli a testa in giù. Aspettiamo che si raffreddino completamente e si crei il sottovuoto. Poi li faremo bollire per una ventina di minuti in una pentola d’acqua: in questo modo la nostra confettura si manterrà per circa due anni.

Acquista la Polvere di Liquirizia sullo shop online di Amarellipolvere-di-liquirizia-500g Vai al prodotto