Riccioli alla Liquirizia con Gamberoni Argentini

PER 4 PERSONE:
• 120 G RICCIOLI ALLA LIQUIRIZIA
• 10 GAMBERONI ARGENTINI
• 4 CUCCHIAI OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA
• 1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO
PREPARAZIONE
1. Lavate e asciugate i gamberoni argentini.
2. In un tegame scaldate 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, mettete i gamberoni e cuocete per
circa 10-12 minuti a coperchio chiuso; sfumate poi con il vino bianco. Una volta evaporato il vino
spegnete e pulite i vostri gamberoni e rimetteteli nel tegame con l’olio dove li avevate cotti.
3. Prendete i gusci dei gamberoni e passateli a setaccio (questo è un trucco che servirà a dare
la cremosità al sughetto per la pasta). Nel frattempo cuocete i vostri riccioli alla liquirizia e
conditeli con il sughetto ai gamberoni.
Credits : viaggiesaporinelmondo.blogspot.it