Riccioli di liquirizia al pesto di menta fresca e mandorle

INGREDIENTI

per 4 persone

  1. Riccioli alla liquirizia Amarelli 300 gr.
  2. Menta fresca 100 gr. (circa 8/10 ciuffetti)
  3. Mandorle una manciata generosa
  4. Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  5. Basilico qualche ciuffetto
  6. Olio EVO q.b.
  7. Sale q.b.

 

PROCEDIMENTO

  1. Porre una pentola con l’acqua sul fuoco e portarla ad ebollizione. Iniziare con il ridurre in pezzettini piccolissimi le mandorle e metterle da parte.
  2. Per fare il pesto di menta fresca, ma soprattutto per mantenerlo verde brillante, è necessario mettere in freezer le lame di un tritatutto e volendo anche il contenitore che si userà per sminuzzare le foglie.
  3. Fatto ciò, dopo una mezz’ora, si potrà procedere a triturare le foglie di menta e il basilico (che oltre al sapore darà un pizzico di colore in più), precedentemente lavate in acqua fredda e asciugate con un canovaccio pulito. Mettere tutti gli ingredienti nel tritatutto insieme ad abbondante olio EVO.
  4. Frullare due o tre volte. Nel frattempo versare i riccioli alla liquirizia nell’acqua bollente, salata, e attendere tre minuti.
  5. Aggiungere le mandorle tritate, il parmigiano, il sale e, se troppo denso, altro olio. Frullare per pochissimo tempo, altrimenti il calore scurisce il pesto.
  6. Scolare la pasta e versare il pesto fresco sui riccioli appena impiattati, guarnire con qualche fogliolina di menta e addentare!

http://www.peperossoincucina.com/pasta-di-liquirizia-menta-fresca-e-mandorle/

 

Riccioli alla Liquirizia Amarelli 500 gr – € 6,00 

riccioli-alla-liquirizia-amarelli-500-gr

Vai al prodotto