Ricetta del Nocino alla Liquirizia

Ecco come preparare il liquore Nocino in una sua variante deliziosa: il Nocino aromatizzato alla Liquirizia.
Ogni anno il 24 giugno, in occasione della festa di San Giovanni, vengono raccolte le noci per realizzare quest’ottimo e profumatissimo liquore. Devono essere raccolte ancora verdi, prima che la rugiada mattutina si posi su di loro. Se non proprio il 24 giugno, entro i primi giorni di luglio.
Dunque secondo la tradizione per preparare il nocino servirebbero 24 noci verdi raccolte da una donna, che salendo a piedi nudi sull’albero di noce coglie le noci più belle con le sue mani, senza alcuno strumento di metallo, che farebbe ossidare le noci e ne intaccherebbe la buccia.
Le noci vengono poi messe a macerare nell’alcool fino all’autunno, quando è il momento di aggiungere lo sciroppo. Dopodichè il liquore alle noci andrà fatto riposare fino a Natale.
Il Nocino alla Liquirizia – uno squisito liquore digestivo intenso e ricco di aromi – sarà allora pronto per essere gustato!

Ingredienti per 500 ml di alcool

  • 15 noci verdi con mallo tenero raccolte possibilmente il 24 giugno
  • 500 ml di alcool 95°C per uso alimentare
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 scorza di limone (biologico)
  • 1 seme di anice stellato (se gradito)
  • 1 cucchiaino scarso di polvere di Polvere di Liquirizia
  • 2 Radici di Liquirizia
  • 180 ml di acqua
  • 250 g di zucchero semolato
  • un barattolo di vetro a chiusura ermetica

Preparazione

  1. Lavare le noci e tamponarle con un canovaccio.
  2. Indossare i guanti in lattice per tagliare le noci in 4 pezzi e inserirle tagliate in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
  3. Unire l’alcool, la scorza di limone, le radici di Liquirizia, i chiodi di garofano, l’anice stellato e il mezzo cucchiaino Liquirizia in polvere (é la Liquirizia che servirà ad aromatizzare il nocino e a personalizzarlo, rendendolo speciale).
  4. Mescolare il tutto e chiudere ermeticamente.
  5. Far macerare per 40/45 giorni mettendo il barattolo in un posto soleggiato. Una volta al giorno agitare il barattolo. Il composto diventerà sempre più scuro.
  6. Trascorsi i 45 giorni, preparare lo sciroppo: in una pentola versare l’acqua, aggiungere lo zucchero e, a bassa fiamma, sciogliere lo zucchero mescolando senza fermarsi.
  7. Arrivato a bollore togliere dal fuoco e far raffreddare completamente lo sciroppo.
  8. Filtrare con un colino a maglia molto stretta l’alcool per almeno 2\3 volte.
  9. Unire lo sciroppo all’alcool filtrato e mescolare delicatamente per ben amalgamare.
  10. Imbottigliare il liquore ottenuto. Conservare in un luogo fresco e al riparo dalla luce per circa 4 mesi.
  11. Il nocino sarà perfetto da gustare a Natale!

Acquista la Polvere di Liquirizia sullo shop online di Amarellipolvere-di-liquirizia-500g Vai al prodotto