Riccioli Amarelli con Liquirizia e Limone

In occasione della Giornata Internazionale della Pasta, ti invitiamo a scoprire una delizia gastronomica straordinaria: i Riccioli con Limone e Liquirizia. Questa ricetta di Francesca Laruffa unisce l’acidità rinfrescante del limone con il mistero e la dolcezza della liquirizia, creando un primo piatto sorprendente e irresistibile. Preparati a gustare l’armonia dei sapori!

Ingredienti:

    • 1 Confezione di Riccioli Amarelli
    • 1 cucchiaio di polvere di liquirizia
    • Scorza di limone biologico
    • Succo di limone biologico
    • 30 g di burro
    • 5 cucchiai di olio di oliva
    • 1 ciuffo di basilico o prezzemolo
    • Sale q.b.
    • 1 cucchiaio di Polvere di Liquirizia 

Preparazione

      1. Prepariamo il condimento al limone. In un padellino, mettiamo l’olio, il burro, la scorza grattugiata e il succo del limone. Facciamo sciogliere e insaporire per pochi minuti, quindi spegniamo il fuoco e aggiungiamo mezzo cucchiaino di polvere di liquirizia. Mescoliamo bene e copriamo il condimento.
      2. Nel frattempo, lessiamo i riccioli in acqua salata per 1 minuto. Li scoliamo al dente, ma conserviamo un po’ di acqua di cottura.
      3. Uniamo i Riccioli Amarelli al condimento alla liquirizia e limone. Saltiamo la pasta nella padella e aggiungiamo un po’ di acqua di cottura per formare una cremina.
      4. Aggiungiamo una manciata di basilico finemente tritato al condimento.
      5. Impiattiamo i riccioli alla liquirizia e limone e, con l’aiuto di un colino, spolveriamo della Polvere di Liquirizia sulla superficie.
      6. I Riccioli Amarelli alla liquirizia e limone sono pronti per essere gustati subito.

Seguendo questi passaggi, potrai creare un piatto gustoso e sorprendente che combina il sapore unico della liquirizia con la freschezza del limone. Buon appetito!

Acquista la Polvere di Liquirizia sullo shop online di Amarelli

Ottieni subito uno

SCONTO
DEL 10%

SCONTO DEL 10%

sul tuo primo acquisto!