Ricetta Crema Catalana alla Liquirizia Amarelli

Scopriamo insieme la ricetta di uno dei dolci al cucchiaio più apprezzati al mondo: la crema catalana, originaria della Catalogna e qui nella sua versione alla Liquirizia. Un dessert morbidissimo e cremoso aromatizzato al limone e ricoperto da uno strato sottile e croccante di zucchero caramellato.

Francesca Laruffa ci svela il suo segreto per renderla irresistibile con l’aggiunta della Polvere di Liquirizia Amarelli.

Ingredienti

  • 500g Latte intero
  • 4 Tuorli
  • 100g Zucchero
  • 1 Limoni
  • 1 cucchiaio di polvere di liquirizia
  • 25g Amido di mais (maizena)
    Per cospargere:
  • Qualche cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione

  1. Scaldate il latte fino a bollore insieme alla buccia di limone
  2. Raggiunto il bollore, filtrate il latte, eliminando le bucce
  3. Riponete il latte sul fuoco, fate scaldare arrivando di uovo a bollore
  4. Aggiungete i tuorli montanti per 5 minuti con lo zucchero a cui infine avrete aggiunto l’amido di mais e la polvere di liquirizia (setacciati)
  5. Girate con una frusta a mano dolcemente finché non si solidifica in crema
  6. Versate nelle pirottine e infornate in forno preriscaldato a 180º per 15 minuti.
  7. Fate raffreddare e mettete in frigo per almeno 4/5 h.
  8. Prima di servire aggiungete sulla superficie lo zucchero di canna
  9. Con un cannello bruciate la superficie per caramellare lo zucchero. Si formerà crosticina caramellata croccante e deliziosa.

Acquista la Polvere di Liquirizia sullo shop online di Amarelli