Risotto allo zafferano con salsa alla liquirizia

Ingredienti: -400g di riso carnaroli

-1/2 scalogno

– 70g di burro

– 2 cucchiai di olio d’oliva

– 1 bustina di zafferano

– 200 ml di vino bianco secco

– 1,5 L di brodo naturale

– parmigiano grattugiato

– sale q.b.

Per la salsa alla liquirizia: – 2 cucchiai di polvere di liquirizia Amarelli

–  2 cucchiaini di amido di mais

– 100ml di acqua

– sale q.b.

Procedimento: Tritare lo scalogno e farlo rosolare, fino a farlo leggermente imbiondire con olio e 50g di burro. Aggiungere il riso e farlo tostare per 2 minuti mescolando. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare l’alcol e aggiungete il brodo caldo 2 mestoli per volta, facendo attenzione a rimestare continuamente per non fare attaccare il riso. A fine cottura aggiungete lo zafferano, spegnere il fuoco e mantecare con il burro e parmigiano. Preparate velocemente la salsa alla liquirizia: mescolare la polvere all’amido in una ciotola, aggiungere poco alla volta acqua e aceto facendo attenzione a non creare grumi. Portate a cottura la salsa in un tegame per qualche minuto a fuoco lento fino a farla addensare. Appena pronta, servite il riso e decorate con poca salsa alla liquirizia e piccoli granelli di sale alla liquirizia.

http://dolcimagie.blogspot.com