Stinco di maiale con birra alla liquirizia

1 stinco di maiale
1 presa sale alla liquirizia amarelli
1 bicchiere birra chiara artigianale alla liquirizia amarelli
1 rametto rosmarino
1 foglia alloro
1 noce burro
1 filo olio extra vergine di oliva

mettere lo stinco pulito dagli eccessi di grasso in una casseruola con il burro, l’olio, il sale alla liquirizia e gli aromi.

far rosolare bene a fuoco medio per qualche minuto su ogni lato.
una volta ben dorato versare la birra, un quarto di bicchiere alla volta durante la prima parte della cottura (circa 1 ora a fuoco lento), girando ogni tanto e tenendo coperto,
completare la cottura senza coperchio per un’altra mezzora circa, girando e bagnando di tanto in tanto con il sughetto (che nel frattempo si addenserà), sempre a fuoco lento.
servire ben caldo, magari con delle patate al rosmarino.

http://lamammapasticciona.blogspot.it/