Torta Nuda con Crema profumata, Ribes, Cioccolato e Liquirizia

Questa torta nuda al cioccolato, caffè e liquirizia, con crema profumata alle clementine, non è solo uno spettacolo per gli occhi, ma è anche una delizia per il palato e un dolce perfetto per le tue feste. Ci svela come prepararla Francesca Laruffa. Gli ingredienti di alta qualità, tra cui la Polvere di Liquirizia Amarelli, si fondono armoniosamente per creare un dessert unico. Scopri come prepararla e stupisci i tuoi ospiti con questa prelibatezza. La spettacolare decorazione è realizzata con ciuffetti di baffi di finocchio, ribes, mirtilli, foglia d’oro, granella di pistacchio e fiori eduli. Non vediamo l’ora di condividere questa meraviglia culinaria con te!

Ingredienti:

Ingredienti
per una torta con diametro di 20 cm, su 6 strati, da realizzare dividendo l’impasto in tre tortiere.

Per lo Sponge Cake:

  • 250g di farina 00
  • 100ml di olio evo
60g di zucchero di canna a velo
  • 100g di miele di acacia
2g di sale fino
4 uova medie (250g)
20 g di cacao amaro in polvere
  • 10g di Polvere di Liquirizia
  • 8 g di lievito in polvere per dolci
  • 1cucchiaio di liquore alla liquirizia 
(facoltativo)
  • 5 cucchiaini di caffè solubile sciolti in mezza tazzina di latte intero caldo.Per la Crema pasticciera:
  • 

250 ml di latte intero fresco
  • 4 tuorli
  • 75 g di zucchero profumato alle clementine
  • 18g di amido di mais
  • i semini di mezza bacca di vaniglia
  • la scorza di un clementino grattugiata finemente.
  • 350g di mascarpone e un cucchiaio colmo di miele d’acaciaPer la decorazione:


  • qualche ciuffetto di baffi di finocchio
  • 4 grappoli di ribes 
circa 10 mirtilli
  • mezza foglia oro
  • 2 cucchiai di granella di pistacchio
  • Qualche fiorellino edule
  • la scorsa di mandarino per ricavare delle stelline.

Preparazione

  1. In una ciotola con le fruste elettriche, iniziate a montate l’olio con lo zucchero, il pizzico di sale, il caffè solubile sciolto in latte caldo (potete anche sostituirlo con 2 caffè ristretti).
  2. Aggiungete il miele e uno per volta pian piano le uova.
  3. Inserite setacciando la farina il cacao la liquirizia e il lievito, fino a terminare gli ingredienti.
  4. Pesate l’impasto e suddividete nelle tre teglie imburrate, con il fondo ricoperto di carta forno.
  5. Cuocete a 180°C per 15 minuti circa, poi abbassate leggermente la temperatura e fate cuocere per altri 20 minuti, controllate la cottura con lo stecchino dovrebbe essere perfetta.
  6. Sfornate, fate leggermente raffreddare e togliete dagli stampi disponendoli su una griglia a raffreddare.
  7. Avvolgete in pellicola alimentare e tenete da parte.Preparazione della Crema pasticciera:
  • In un pentolino, portate a bollore il latte con lo scorzino di clementine.
  • Con le fruste elettriche lavorate i tuorli con lo zucchero finchè non saranno spumosi; non dovete montarli.
  • Aggiungete l’amido di mais setacciato e continuate con le fruste.
  • Versate la montata nel pentolino con il latte e girando con una frusta qualche minuto la crema sarà pronta e perfetta.
  • Toglietela dal gas, disponetela in una ciotola coprendola con una carta pellicola a contatto e trasferitela nel freezer finché sarà completamente fredda, quindi disponetela qualche ora in frigo.
  • Nel frattempo lavorate il mascarpone e lo zucchero a velo con una frusta elettrica a velocità moderata, quindi aggiungete delicatamente la crema pasticciera.
  • Potete iniziare a farcire la torta con l’aiuto di un lecca pentole o se preferite la sacca a poche.
  • Completate spatolando l’esterno per un effetto seminudo quindi decorate.
  • Disponete in frigo. Ricordate che la decorazione è molto importante per la presentazione a tavola.
    Vi consiglio di consumare la torta dopo almeno 4/5 ore.

Acquista la Polvere di Liquirizia sullo shop online di Amarelli

Ottieni subito uno

SCONTO
DEL 10%

SCONTO DEL 10%

sul tuo primo acquisto!

Spunta la casella per ricevere la Newsletter su Sconti imperdibili e ricette gustose a base di Liquirizia! Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi. Per maggiori info visita l'informativa per la Privacy